IN EVIDENZA



16 maggio 2021

15 maggio 2021

...

L’Assemblea Capitolina ha approvato il nuovo Regolamento dei Rifiuti di Roma Capitale. Un documento moderno che innova la disciplina del settore dopo più di 15 anni. Il precedente testo, infatti che risale al 2005, è addirittura antecedente all’entrata in vigore del D.lgs. 152/2006 (Testo Unico dell’Ambiente).







...

"Sono più di 36 milioni i consumatori di alcolici nel 2019 (M=20 milioni; F=16 milioni), il 77,8% degli italiani di 11 anni e più e il 56,5% delle italiane, per le quali si conferma il trend in crescita dal 2014": inizia così il comunicato del Ministero della Salute pubblicato in occasione dell'Alcohol Prevention Day 2021.


14 maggio 2021

...

Dal 12 maggio al 25 luglio 2021 il parco di Villa Borghese, uno dei parchi storici più famosi e amati di Roma, ospita la seconda edizione di Back to Nature. Arte Contemporanea a Villa Borghese, a cura di Costantino D’Orazio.


...

Una biblioteca digitale gratuita che attraversa tutta la città, a disposizione dei clienti del trasporto pubblico di Roma. Nell’ambito dell’iniziativa "e-L.OV. Leggere Ovunque" di Roma Capitale, Atac ha sviluppato il progetto “+Viaggi +Leggi” in collaborazione con Forum del Libro, Biblioteche di Roma, l'Associazione Liber Liber e Clear Channel Italia.


...

Promuovere l’immagine di Roma in Italia e all’Estero per rilanciare il turismo. Con questo obiettivo l’Amministrazione capitolina ha pianificato una serie di iniziative di comunicazione e marketing finalizzate a far ripartire i flussi sia a livello domestico che internazionale in vista della stagione estiva.



...

In seguito all’ordinanza del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che impone ad AMA Spa di portare avanti il revamping (ammodernamento) dell’impianto di Trattamento Meccanico Biologico di Rocca Cencia, Roma Capitale, su input della sindaca Virginia Raggi, ha chiesto che l’impianto sia sottoposto a Valutazione di Impatto Ambientale.



13 maggio 2021




12 maggio 2021


...

La Grotta Guattari si trova a San Felice Circeo, ed è stata scoperta casualmente nel 1939. Sepolta da un crollo avvenuto circa 60 anni fa, è stata poi studiata dal paleontologo francese Alberto Carlo Blanc, e sino a non troppi anni fa, era visibile (anche se non visitabile) nel cortile di un importante albergo di San Felice. Oggi gli archeologi, con tecnologie ultramoderne, sono riusciti a raggiungere una zona della grotta sinora mai esplorata.


...

Dopo vari mesi di sospensione delle attività, l' Accademia di Francia a Villa Medici, l'importante istituzione culturale in Italia fondata da Luigi XIV, il "Re Sole", nel 1666, è lieta di comunicare la ripresa della sua programmazione. La stagione estiva si preannuncia densa grazie anzitutto alle 3 mostre che saranno presentate nei giardini e nelle sale espositive.



...

Dopo mesi di chiusure e restrizioni varie legate al Covid, il sistema dell’arte riparten con mostre e programmazioni. Le misure correnti - ma potrebbero esserci altre significative aperture con nuovo Decreto del Governo, atteso dal 15 maggio - permettono infatti di riaprire i musei in zona gialla, con obbligo di prenotazione nel weekend (e un anticipo di almeno 24 ore), per evitare assembramenti.


11 maggio 2021

...

Ad Aprilia, grande giornata per il calcio. La Nazionale “Old Glory Italia”, composta - com’è noto - da calciatori dai 45 anni sino oltre i 70, che giocano partite soprattutto a scopo di beneficenza, o comunque di solidarietà, ha giocato un torneo quadrangolare: in vista, poi, dell’importante Torneo nazionale di Cascia, in Umbria, del 14 - 16 maggio.







10 maggio 2021


...

La statua, che riproduce fedelmente quella di Livia come Opi/Cerere, che si trova al museo del Louvre di Parigi, posizionata prima di quella dell'imperatore Giulio Cesare, ha destato curiosità tra i cittadini che da un giorno all'altro hanno trovato una nuova imperatrice sui Fori Imperiali.








8 maggio 2021

...

“Diplomazia europea e vaticana a confronto: cooperazione e sfide negli scenari di crisi internazionale”. E' il tema di un corso che inizia tra poco alla Scuola Alta Formazione – UNINT (Università degli Studi Internazionali di Roma). Il corso mira a formare una figura specializzata che, posta in un organico aziendale (giornalismo, apparati di informazione e sicurezza, diplomazia, Santa Sede e altri organismi su base religiosa, aziende strategiche e imprese, ONG. ecc…), abbia le capacità di affrontare le sfide poste dalle relazioni con l’estero. Per l'anno accademico 2020/2021 è possibile presentare domanda di iscrizione al master sino al 10 maggio.