49enne polacco picchia la compagna: denunciato

1' di lettura 04/01/2021 - L’uomo, un 49enne polacco, connazionale della donna, senza occupazione e con precedenti, é stato denunciato in stato di libertà con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

La notte tra il 3 e 4 dicembre, i Carabinieri della Stazione Roma Medaglie D’oro, hanno messo fine all’incubo di una 44enne polacca che da tempo subiva episodi di violenza da parte del compagno. I Carabinieri sono intervenuti presso un ostello di via Trionfale, dove la coppia alloggiava, e dove il 49enne, dopo una lite scaturita da futili motivi, ha colpito la donna con un pugno al volto, facendola rovinare a terra.

Trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Cristo Re, la donna é stata dimessa con una prognosi di 20 giorni. Nel corso della denuncia, la vittima ha riferito ai Carabinieri di pregressi episodi violenti subiti dall’uomo e quindi é stata accompagnata presso un centro antiviolenza di Roma.






Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2021 alle 23:22 sul giornale del 07 gennaio 2021 - 411 letture

In questo articolo si parla di umbria, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bH3N