Nel Lazio si completa la vaccinazione degli operatori sanitari, presto il turno degli ultraottantenni

1' di lettura 13/01/2021 - "E' stata raggiunta l'intesa con i medici di medicina generale (mmg) per la vaccinazione dei cittadini over 80, presto procedure operative e manifestazione di interesse rivolta ai mmg, che nel frattempo stanno completando la vaccinazione".

Così – informa l’ ANSA – ha precisato l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato. " Prosegue intanto l'attività di vaccinazione nel Lazio: il 13 gennaio sono state superate le 85 mila dosi somministrate. L'attivita' sta tenendo conto delle dosi necessarie per i primi richiami, che inizieranno a meta' mese (dunque 15 giorni circa dopo l’avvio della campagna vaccinale, il 27 Dicembre scorso all’ Istituto Spallanzani).

Completate le vaccinazioni degli operatori sanitari, verrà presto il turno dei cittadini over 80 anni, che nel Lazio sono oltre 460 mila: con loro –come questa testata ha riferito ultimamente - si iniziera', invece, con il vaccino Moderna.






Questo è un articolo pubblicato il 13-01-2021 alle 23:17 sul giornale del 15 gennaio 2021 - 204 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Fabrizio Federici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJjh





logoEV