Mamma e figlio arrestati dalla polizia: avevano, in un box auto e a casa, droga e denaro

1' di lettura 15/01/2021 - I poliziotti del commissariato Romanina, con l’ausilio dell’unità cinofila, hanno scovato la droga nascosta nel box auto sito in via Opi.

Da qui la decisione di estendere la perquisizione al domicilio per la ricerca di altra sostanza stupefacente. Operazione che é durata qualche ora, e ha portato al sequestro di 5 dosi di cocaina dal peso complessivo di 49,34 grammi, 21 dosi di hashish dal peso complessivo di 59,68 grammi, marijuana per un peso complessivo di 37,77 grammi e la somma di 1500 euro.

Per J.D.T. e F.D., rispettivamente mamma e figlio, di 51 anni e 21 anni, il reato contestato è detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Dovranno scontare una pena di 2 anni e 10 mesi ciascuno, lei in una casa circondariale mentre il giovane ai domiciliari, più 14.000 euro di multa.






Questo è un articolo pubblicato il 15-01-2021 alle 21:52 sul giornale del 18 gennaio 2021 - 216 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJEs





logoEV