Coniugi scomparsi a Bolzano: rinvenute tracce ematiche e disinfettante nell'auto del figlio Benno

1' di lettura 20/01/2021 - Stanno andando avanti le indagini sulla scomparsa di Peter Neumair e Laura Perselli, i due insegnanti altoatesini in pensione, di 63 di 68 anni, che vede indagato il figlio della coppia, Benno.

I carabinieri hanno fatto in tempo a bloccare l'auto di Benno, appena prima che entrasse nel tunnel del lavaggio. Trovati, durante l'ispezione, del liquido per disinfettare e, all'interno della portiera del conducente, tracce di sangue che i Ris analizzeranno, come pure, alcune tracce ematiche rinvenute durante la ricerche sul ponte sull'Adige di Vadena.

Dovrà ora essere rilevato se, nelle macchie di sangue, vi è del dna appartenente ad almeno uno dei coniugi scomparsi. Benno Neumair, 30enne, istruttore di fitness, indagato per duplice omicidio volontario e occultamento di cadavere (e tuttora a piede libero), aveva trascorso la notte da un' amica in Bassa Atesina, a poca distanza da Vadena. Le ragioni del gesto sarebbero da ricercare in diatribe e conflitti familiari da quando Benno era rientrato nell’appartamento di via Castel Roncolo 22 a Bolzano.
I rilievi dei Ris si concentreranno ora sull'appartamento della famiglia e su un altro appartamentino libero situato nella stessa palazzina, (di proprietà di un'altra persona), ma nel quale la famiglia Neumair aveva possibilità di accesso.

Contattato telefonicamente durante una trasmissione di Rai3, il figlio della coppia scomparsa ha spiegato: "In questo momento sono la persona sbagliata a cui chiedere interviste, sono esaurito. Ho cani poliziotto e Ris in casa a tutte le ore per controlli e prove di Dna. Non ce la faccio adesso. Sono stato l’ultimo a vedere i miei genitori e sono con i carabinieri per le indagini".






Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2021 alle 16:13 sul giornale del 21 gennaio 2021 - 274 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, milano, lombardia, Antonello Staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKl1