Museo della Shoah, prorogato per altri 3 anni l'uso della sede alla Casa dei Vailati in Via del Portico d'Ottavia

1' di lettura 31/01/2021 - La Fondazione "Museo della Shoah Onlus" continuerà ad avere in uso, per altri 3 anni, l'edificio storico della Casa dei Vailati in Via del Portico d'Ottavia, nel cuore del Ghetto di Roma.

Così ha deciso ultimamente l'Assemblea Capitolina, approvando una delibera della Giunta Raggi: essendo scaduto appunto il diritto di uso dell'immobile, il 31 Dicembre scorso. La concessione di questa sede è comunque una soluzione provvisoria, in attesa che venga realizzato il progetto definitivo del Museo della Shoah, a Villa Torlonia.






Questo è un articolo pubblicato il 31-01-2021 alle 21:32 sul giornale del 02 febbraio 2021 - 214 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, Fabrizio Federici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLX0