Magi, Presidente OdM Roma: "Bene nel Lazio l'avvio delle vaccinazioni degli anziani, ma occorre assolutamente vaccinare anche i medici liberi professionisti"

1' di lettura 09/02/2021 - "L'avvio nel Lazio delle vaccinazioni per gli over 80 e' una buona notizia, ma siamo ancora perplessi sul fatto che i medici liberi professionisti continuano a non essere chiamati dalle Asl. Proprio oggi ho ricevuto segnalazioni di alcuni medici, che lavorano negli studi, ricoverati in ospedale perche' positivi asintomatici. E questo non va affatto bene".

Cosi' il presidente dell'Ordine dei Medici di Roma, Antonio Magi, ha precisato, all'agenzia "Dire", in merito all'avvio nel Lazio, l'8 febbraio, delle vaccinazioni per gli over 80.

"A Roma i medici liberi professionisti sono 13mila- prosegue Magi- e ne sono stati vaccinati soltanto 700. Chiediamo allora che vengano vaccinati insieme agli anziani. La Regione ha inviato alle Asl i nominativi dei medici, ma le Asl ancora non li hanno contattati. Si devono attivare subito".

"Siamo contenti, poi, anche che, come annunciato dall'assessore regionale alla Sanita', entro febbraio inizieranno anche le prenotazioni per le vaccinazioni degli over 75. Ma ribadisco: dobbiamo vaccinare i medici liberi professionisti. È una vergogna che ancora non sia accaduto".






Questo è un articolo pubblicato il 09-02-2021 alle 10:16 sul giornale del 10 febbraio 2021 - 123 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Fabrizio Federici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bM0S





logoEV