Bilanci Ama, Assessorato Rifiuti mai convocato dalla Commissione Trasparenza

1' di lettura 15/02/2021 - Alcune recenti notizie di stampa riprendono in modo acritico le polemiche sollevate da alcuni membri della Commissione Trasparenza capitolina circa la presunta assenza dell’Assessora ai Rifiuti e al Risanamento Ambientale Katia Ziantoni durante una recente seduta dedicata alla situazione dei bilanci di Ama spa.

A tal proposito, l’Assessora Ziantoni tiene a precisare che, come risulta dagli atti, né lei né i suoi collaboratori sono mai stati convocati dalla Commissione Trasparenza.

“Qualcuno vorrebbe far credere ai romani che la mia ‘assenza’ durante l’ultima seduta della Commissione Trasparenza avrebbe comportato un rallentamento nell’iter di approvazione dei bilanci Ama in Assemblea Capitolina. La verità è che i consiglieri di opposizione, ormai in piena campagna elettorale, stanno tentando di intestarsi un’azione di trasparenza e ricapitalizzazione dell’azienda che doveva essere fatta molti anni fa.

I fondi per il risanamento di AMA S.p.A, infatti sono stati già stanziati in bilancio e la delibera sarà presto discussa in Assemblea Capitolina” ha spiegato l’Assessora ai Rifiuti e al Risanamento Ambientale Katia Ziantoni. Non è la commissione Trasparenza a dettare la nostra agenda politica”, ha concluso Ziantoni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2021 alle 00:53 sul giornale del 16 febbraio 2021 - 205 letture

In questo articolo si parla di cronaca, roma, Comune di Roma, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bN37





logoEV