Coppia ruba della merce e tenta di nasconderla nel passeggino: arrestati dai Carabinieri

1' di lettura 23/02/2021 - La coppia, un uomo e una donna di 50 e 34 anni, sono stati scoperti dopo che avevano perpetrato un furto, all’interno dell’esercizio commerciale Leroy Merlin.

Il fatto é successo nel tardo pomeriggio di sabato 20 febbraio. La coppia, una volta dentro l'esercizio commerciale, aveva sottratto varia merce per un valore complessivo di 700 euro, occultandola in parte in alcune borse e in parte nel passeggino, oltrepassando poi la barriera delle casse senza pagare il dovuto.

Avvedutosi di quanto accadeva, il direttore del centro richiedeva l’intervento dei militari della compagnia di Pomezia, i quali, sopraggiunti poco dopo, riuscivano a intercettare la donna che si era allontanata, mentre l’uomo era già stato bloccato all’uscita. La refurtiva è stata recuperata e restituita al responsabile dell’esercizio commerciale mentre gli arrestati sono stati ristretti presso la propria abitazione in attesa della celebrazione del processo con rito direttissimo.






Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2021 alle 11:17 sul giornale del 24 febbraio 2021 - 124 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPqc