Festa in un B&B a due passi da piazza del Popolo: 20 persone identificate e multe per oltre 13mila euro. Fermata anche una rissa in un parco

1' di lettura 06/03/2021 - Era circa l'una di notte quando gli agenti del I Gruppo "ex Trevi"  della Polizia Locale di Roma Capitale sono intervenuti, a seguito di una segnalazione, nei pressi di piazza del Popolo per una festa in corso presso una struttura ricettiva di B&B.

All'arrivo delle pattuglie, alcuni partecipanti hanno provato ad allontanarsi ma, subito fermati, sono stati tutti identificati: 20 le persone sanzionate, 18 cittadini italiani e 2 stranieri, dai 20 ai 30 anni, per violazione delle disposizioni anti contagio. Oltre 13mila euro l'ammontare delle sanzioni elevate. Sono tuttora in corso ulteriori accertamenti di tipo amministrativo sulla struttura.

Nel corso dei servizi di controllo di venerdì, predisposti in forma potenziata già dal primo pomeriggio, i caschi bianchi sono stati impegnati su tutto il territorio capitolino per verificare il rispetto delle misure per la tutela della salute pubblica e in particolare per contrastare la formazione di assembramenti. Tempestivi gli interventi degli agenti, con chiusure momentanee delle aree per sciogliere affollamenti e ripristinare le condizioni di sicurezza, nei principali luoghi di ritrovo a Trastevere, San Lorenzo e piazza Bologna e presso alcuni parchi della Capitale, come nel quartiere San Paolo e a Ponte di Nona. Qui, intorno le 18, ricevuta una segnalazione per la presenza di una folla di ragazzi nel parco, intenti a scambiarsi insulti e percosse, sono sopraggiunte immediatamente le pattuglie dell'Unità Spe (Sicurezza Pubblica ed Emergenziale), in servizio nella zona. Fermati alcuni dei minori presenti, sono state avvisate le famiglie e avviati tutti gli accertamenti del caso per ricostruire quanto accaduto.

I livelli di guardia resteranno alti e le verifiche proseguiranno con particolare attenzione al litorale e alle zone in cui è possibile la formazione di assembramenti.








Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2021 alle 11:28 sul giornale del 08 marzo 2021 - 125 letture

In questo articolo si parla di cronaca, roma, articolo, niccolò staccioli, Vivere Roma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRnw