"Cantieri San Paolo": all'Ostiense, presentata una serie di nuovi interventi di arte urbana

1' di lettura 05/04/2021 - "Cantieri San Paolo" è il nome dell'iniziativa, attiva da tempo appunto nella zona San Paolo - Via Ostiense, che, coordinando tra loro attività artistiche diverse, punta a trasformare la periferia romana in un tessuto multicolore e multiforme, armonico e condiviso. Ora - informa la testata, specializzata in arte contemporanea, "Exibart" - Cantieri San Paolo presenta una serie di nuovi interventi di arte urbana, firmati da vari protagonisti della scena italiana e internazionale.

Parliamo di Greg Jager, Gojo e Collettivo ‘900 con Leonardo Crudi ed Elia Novecento, Wuarky e Lola Poleggi. Siamo nel quartiere romano incastonato tra Valco San Paolo e l’IIS Rossellini. Il progetto, a cura di Michele Trimarchi, è stato realizzato con la Regione Lazio per l’iniziativa Lazio Street Art con Dominio Pubblico, diretto da Tiziano Panici.

Un muro che racconta la storia del cinema italiano, due campi da basket che si trasformano in opere d’arte permanenti. Così il quartiere diventa percorso narrativo nella città.

Partendo dallo Sport per arrivare alle Scuole, Cantieri San Paolo si articola su due progetti principali. Tiber Courtyards, dell’artista Greg Jager, ricrea il design di due campi da basket lungo la zona urbanistica di Valco San Paolo (la "11B" dell'VIII Municipio, che s'estende nel quartiere Ostiense, occupando un'ansa del Tevere, e coincidendo in gran parte con la Basilica di S.Paolo e il vicino quartiere INA Casa- IACP). One Take Project, sono invece tre opere murali, realizzate dagli artisti Leonardo Crudi ed Elia Novecento nel complesso architettonico dell’Istituto Rossellini. Cantieri San Paolo conferma la mission di Dominio Pubblico, la Città degli Under 25: coinvolgere le nuove generazioni nelle progettualità cittadine e portarle al centro dello storytelling urbano, attraverso stimoli di cittadinanza attiva e aggregazione.






Questo è un articolo pubblicato il 05-04-2021 alle 18:19 sul giornale del 07 aprile 2021 - 224 letture

In questo articolo si parla di cultura, roma, lazio, articolo, Fabrizio Federici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bV59