Elezioni, Calenda a Letta: "Le primarie sono legittime, le nostre strade si separano"

1' di lettura 14/04/2021 - "Il dado è tratto. Scelta legittima. A questo punto le nostre strade si separano. Crediamo che occorra smettere di parlare per mesi solo di Pd, bisogna coinvolgere i cittadini in modo trasversale e operare un rinnovamento di classe dirigente che le primarie tra correnti non garantiscono".

Così risponde Carlo Calenda alle affermazioni del segretario del PD, Enrico Letta che il 13 aprile aveva rilanciato l'idea delle primarie, per le elezioni amministrative romane. "Ci confronteremo sui programmi, aggiunge Calenda, con apertura e reciproca disponibilità. Iniziamo con un webinar su Piano rifiuti".






Questo è un articolo pubblicato il 14-04-2021 alle 00:22 sul giornale del 15 aprile 2021 - 122 letture

In questo articolo si parla di politica, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXm5





logoEV