Senigallia: 3° Festival Epicureo, una foto di Lorenzo Cicconi Massi al servizio della felicità di Epicuro

1' di lettura 21/04/2021 -

Una foto dell’artista senigalliese Lorenzo Cicconi Massi, appena insignito della prestigiosa onorificenza di Maestro della Fotografia italiana MFI, protagonista per il terzo anno consecutivo della locandina del Festival Epicureo di Senigallia.



Si tratta di una foto che come l'anno scorso la foto ritrae Lucia Camozzi in contemplazione di un infinito di leopardiana memoria. La composizione si ispira al microcosmo marchigiano dipinto nel dittico dei Duchi da Piero della Francesca, davanti a un lontano e profondo paesaggio a perdita d'occhio, esaltando i concetti dell'infinitamente lontano e infinitamente vicino.

Il Festival Epicureo di Senigallia quest'anno affronterà il tema dell'Infinito in ogni sua accezione, poetica, astronomica e filosofica. Dal 21 al 24 luglio a Senigallia si alterneranno sul palco del Festival Epicureo filosofi, artisti e scienziati per parlare di felicità e infinito.

Anche quest’anno verrà premiata la miglior tesi su Epicuro grazie al Premio NetoIP.

Il Festival è organizzato dall'Associazione Culturale il mondo di Epicuro con il patrocinio del Consiglio Regionale delle Marche, del Comune di Senigallia, del quotidiano online Vivere Senigallia, dell'Associazione Nazionale Stampa Online, ANSO e della Fidapa Senigallia.

Il programma del Festival sarà reso noto sul sito www.epicuro.org.








Questo è un articolo pubblicato il 21-04-2021 alle 15:36 sul giornale del 22 aprile 2021 - 112 letture

In questo articolo si parla di lorenzo cicconi massi, filosofia, epicuro, festival epicureo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bYKx