Riprende ufficialmente le sue attività l'Accademia di Francia a Villa Medici

1' di lettura 11/05/2021 - Dopo vari mesi di sospensione delle attività, l' Accademia di Francia a Villa Medici, l'importante istituzione culturale in Italia fondata da Luigi XIV, il "Re Sole", nel 1666, è lieta di comunicare la ripresa della sua programmazione. La stagione estiva si preannuncia densa grazie anzitutto alle 3 mostre che saranno presentate nei giardini e nelle sale espositive.

"Condivideremo il lavoro dei borsisti dopo un anno ricco di creazioni", precisa ufficialmente il Direttore, Sam Stourdzè; "celebreremo Mircea Cantor attraverso una mostra concepita appositamente per la Villa, e (ri)scopriremo i giardini, trasformati dalle monumentali fotografie di Martin Parr e TOILETPAPER - Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari. Concluderemo l’estate con la prima edizione del Festival di film di Villa Medici".






Questo è un articolo pubblicato il 11-05-2021 alle 09:44 sul giornale del 12 maggio 2021 - 132 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, lazio, articolo, Fabrizio Federici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2wT





logoEV