Vaccini: nel Lazio, entro il 2 giugno, open day maturandi

1' di lettura 17/05/2021 - La gran parte del personale docente e non docente avrà avuto il vaccino ed è importante che lo abbiano anche i maturandi. Stiamo studiando le modalità operative", spiega l'assessore alla sanità del Lazio, Alessio D'Amato.

Vaccinare i 500 mila studenti che dal 16 giugno saranno alle prese con l'esame di maturità: è il prossimo obiettivo della Regione Lazio che entro il 2 giugno punta ad un open day per i maturandi, utilizzando l'app "tre click e 48 ore dopo ti vaccini'. "Pensiamo sia importante far svolgere in tranquillità gli esami. "Vaccinare i maturandi ora è possibile e lo faremo.

Torniamo alla normalità con i vaccini e pensando a tutti. È giusto pensare a ragazzi e ragazze che hanno di fronte questa prova, dopo due anni difficili anche per lo studio e la vita sociale", sostiene il governatore del Lazio Nicola Zingaretti. Il vaccino prescelto con ogni probabilità sarà il Jonhson & Jonhson, che necessità di una sola dose






Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2021 alle 10:38 sul giornale del 18 maggio 2021 - 221 letture

In questo articolo si parla di attualità, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b3gA





logoEV