Sigilli a due minimarket, manifestazione gastronomica non autorizzata, vendita irregolare di alcolici: oltre 1.000 controlli nel weekend

1' di lettura 19/07/2021 - Va avanti  l'attività di vigilanza  da parte della Polizia Locale di Roma Capitale nei luoghi maggiormente frequentati della Capitale e nelle zone della movida, con particolare attenzione alla vendita ed al consumo irregolare di alcolici, al rispetto del codice della strada e delle misure anti-Covid: oltre  un migliaio i controlli effettuati in questo fine settimana. 

In zona Eur sono state contestate violazioni per oltre 6000 euro di sanzione ad una pescheria che stava svolgendo attività di somministrazione e intrattenimento musicale senza regolare autorizzazione. Sempre nel IX Municipio, gli agenti del Gruppo Eur sono intervenuti per una manifestazione estiva enogastronomica, in corso senza i regolari titoli autorizzativi da parte del Dipartimento Attività Culturali, contestando oltre 5.000 euro di sanzioni.

Due i minimarket chiusi dai caschi bianchi, uno in zona Cecchignola e l'altro a Trastevere, precedentemente già diffidati per vendita di alcolici oltre l’orario consentito. Controlli e sanzioni anche per gli avventori, che consumavano alcool su strada nelle zone della movida.

Non sono mancati controlli di Polizia stradale: circa 80 le violazioni riscontrate, con il sequestro di 2 veicoli per mancata copertura assicurativa. Le verifiche hanno riguardato il centro città, Ponte Milvio e la zona Torrino - Mezzocammino , dove ad essere multate sono state una decina di minicar, per varie irregolarità al codice della strada.

Numerose le verifiche a Ostia, con accertamenti negli stabilimenti e nei locali pubblici. Un esercizio sul lungomare è stato sanzionato per intrattenimento musicale non autorizzato.






Questo è un articolo pubblicato il 19-07-2021 alle 11:38 sul giornale del 20 luglio 2021 - 130 letture

In questo articolo si parla di cronaca, roma, articolo, niccolò staccioli, Vivere Roma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ca4H