La regione Lazio avrà il suo Consorzio Industriale Unico, il più grande d’Italia

1' di lettura 22/07/2021 - "E’ un grande risultato, frutto del lavoro che la Regione ha condiviso con i protagonisti dei territori, enti locali e associazioni di categoria”.

“Il Lazio avrà il suo Consorzio Industriale Unico, il più grande in Italia. Con il sì dell’assemblea di Rieti si è concluso il percorso che ha visto tutti e cinque i Consorzi industriali attualmente esistenti nelle provincie, dare l’approvazione alla fusione e alla nascita di un Consorzio Industriale Unico Regionale". Lo dice in una nota Paolo Orneli, assessore allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Start – Up e Innovazione della Regione Lazio.

“Voglio ringraziare i presidenti e le assemblee dei cinque Consorzi, insieme abbiamo messo le basi per dare al comparto produttivo laziale un assetto gestionale tra i più avanzati in Italia, aggiunge. E’ una grande opportunità per rendere il tessuto economico del Lazio più forte, più competitivo e più attrattivo e per fare un importantissimo passo avanti verso un nuovo modello di sviluppo per la Regione”.






Questo è un articolo pubblicato il 22-07-2021 alle 01:57 sul giornale del 23 luglio 2021 - 212 letture

In questo articolo si parla di attualità, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbte





logoEV