"24 Ore Sguardi": a Castiglione della Pescaia (GR), il 30 luglio la presentazione della silloge poetica della scrittrice romana Elena Rossi

1' di lettura 29/07/2021 - Venerdì 30 luglio, lo stabilimento balneare "Le Cannucce" di Castiglione della Pescaia (GR), ospiterà, alle 21:00, la presentazione del libro "24 Ore Sguardi" (Ensemble ed,, 2021), opera prima in poesia della scrittrice romana Elena Rossi, già vincitrice del Premio Franco Cuomo International Award al Senato col suo primo libro “Onda e altri racconti” (2018).

Si tratta d'uno "sguardo" in versi sulla pandemia: "su quella paura - precisa l' Autrice - che ci ha accomunato dal primo lockdown ad oggi e sulla speranza che ci vede andare avanti trovando nella natura una nuova forza".

Con l’introduzione e la moderazione del filoso Francesco Taviani, interverrà, con l’autrice Elena Rossi, l’Addetta Culturale del Comune di Castiglione, Susanna Lorenzini. L’evento sarà allietato inoltre dalla lettura dei brani dell'attrice Gabriela Corini.

"La poesia oggi più che mai, sa avvicinarci. Questo mare mi ha visto crescere e sono fiera di portare in Toscana la mia prima silloge poetica, ispirata a questo periodo di emergenza. Una silloge dove l’elemento del mare è fortemente presente. Spero di trasmettere un messaggio di speranza che non lasci indifferenti", dichiara Elena Rossi.

“È nostro dovere come amministratori pubblici valorizzare il mare in ogni sua forma, per questo è e sarà appunto il mare, il fulcro della nostra programmazione di eventi culturali e turistici”. ha aggiunto Susanna Lorenzini, con l'adesione anche di Fabio Fornaciai, Responsabile marketing dello stabilimento balneare. “A maggior ragione - prosegue - dobbiamo farlo quando questo è il tema di una delle forme più elevate di cultura, ossia la poesia. Ringraziamo quindi profondamente l'autrice per il suo lavoro e per aver contribuito a valorizzare con questa sua opera il nostro territorio".






Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2021 alle 09:56 sul giornale del 30 luglio 2021 - 125 letture

In questo articolo si parla di cultura, roma, lazio, articolo, Fabrizio Federici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccyU





logoEV