Oltre mille persone sorprese a ballare, Polizia Locale chiude nota discoteca di Roma nord

1' di lettura 18/09/2021 - Venerdì notte le pattuglie del GSSU (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana) della Polizia Locale di Roma Capitale hanno chiuso un noto locale di Roma nord.

Lì era in corso una serata con oltre mille persone che ballavano, prive dei dispositivi di protezione e senza rispettare la distanza interpersonale, nonostante i divieti imposti dalla normativa a contrasto della diffusione da Covid-19. La discoteca è stata chiusa per cinque giorni.






Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2021 alle 11:39 sul giornale del 20 settembre 2021 - 142 letture

In questo articolo si parla di cronaca, roma, articolo, niccolò staccioli, Vivere Roma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjWg





logoEV