Diffusione internet nel Lazio: la situazione attuale e prospettive future

3' di lettura 25/11/2021 - Nella Regione Lazio, la copertura Internet mediante ADSL o Fibra interessa circa l'80% della popolazione residente. La pandemia è stata una condizione straordinaria che ha evidenziato l'importanza di avere in casa una copertura adeguata per navigare online e poter svolgere il proprio lavoro in modalità "smart".

Ecco perché le esigenze dell'ultimo periodo in materia di Internet sono molto cambiate. Oltre ad esserci chi naviga in rete per poter giocare online, fare acquisti o leggere notizie, oggi una buona parte della popolazione ha necessità del web per restare in contatto coi propri colleghi e per svolgere il lavoro da remoto. In questo senso, i social network e le piattaforme specializzate sono un'infrastruttura fondamentale sia per i privati che per le aziende che sfruttano i servizi relativi alle videoconferenze e allo streaming sincrono e asincrono.

La diffusione di Internet nel Lazio: a che punto è?

Per quanto riguarda la diffusione di Internet, il Lazio è una delle regioni italiane che si trova meglio posizionata. Secondo i dati recenti pubblicati dall'ISTAT, infatti, nel Lazio il tasso di diffusione della banda larga è molto più alto rispetto alla media nazionale. Il motivo di questi numeri è legato soprattutto alla buona capillarità delle infrastrutture delle telecomunicazioni. Nello specifico, nel Lazio circa 8 residenti su 10 ricevono la copertura ADSL oppure con la Fibra e hanno la possibilità di accedere facilmente a Internet da casa. Assieme al Trentino Alto Adige e al Veneto, il Lazio primeggia sul resto d'Italia.

Navigare online da rete fissa senza Internet Veloce

Dai dati, quindi, l'80% della popolazione laziale è coperta dalla cosiddetta connessione veloce. L'obiettivo della piena copertura, tuttavia, necessità di investimenti ed interventi aggiuntivi per aggiungere infrastrutture e migliorare quelle già presenti sul territorio. Nel frattempo, però, le famiglie che ancora non dispongono di copertura Internet dovranno ricorrere alla tecnologia mobile o, nei casi più complessi, optare per un abbonamento che permetta di accedere a Internet via satellite.

Ma chi si collega a Internet, per cosa usa il web?

Secondo i dati raccolti dall'ISTAT, nella regione Lazio la maggior parte dei residenti sfrutta la connessione per utilizzare i social network ed in particolare per leggere notizie, seguire persone e argomenti di interesse, condividere contenuti con gli amici ed ovviamente anche giocare su piattaforme specifiche come può essere NetBet. Oltre a questo, gli utenti utilizzano Internet come canale di informazione, per guardare video e filmati e per usufruire delle piattaforme streaming. Con la situazione di emergenza sanitaria, inoltre, nel Lazio è notevolmente aumentato l'uso di Internet per lo shopping online. Se prima si utilizzano gli e-commerce soltanto per alcuni articoli come i biglietti aerei, le prenotazioni di servizi o beni di consumo, oggi i cittadini sfruttano moltissimo il web per avere la consegna a domicilio di generi alimentari o per ordinare la cena dal proprio ristorante preferito.

E i giovani cosa fanno con Internet?

I dati raccolti hanno mostrato che tra i principali fruitori della connessione Internet ci sono ovviamente i più giovani. Questa fetta di popolazione, in particolare, ama collegarsi in rete per poter restare in contatto con gli amici ma anche per giocare online e condividere contenuti multimediali come filmati, foto e podcast audio. Grazie alla diffusione di altoparlanti "intelligenti", sempre più famiglie utilizzano dispositivi che sfruttano i comandi vocali per ricevere chiamate, ascoltare le notizie, fare shopping online oppure controllare il meteo del giorno. Il tutto avviene senza avere sotto mano PC o telefonino, ma semplicemente utilizzando la propria voce. Si tratta di un trend inizialmente partito a livello familiare e domestico che pian piano si sta diffondendo anche nel mercato delle automobili e nel commercio.


da Redazione "Penna Libera Tutti" - carcere di Pesaro





Questo è un articolo pubblicato il 25-11-2021 alle 18:48 sul giornale del 25 novembre 2021 - 5 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwsA