Calcio: il 6 gennaio, a Roma, il Torneo della Nazionale Old Italia in memoria di Mario Buti, grande giornalista sportivo

3' di lettura 07/01/2022 - La Nazionale “Old Italia”, che da anni organizza incontri di calcio a scopo esclusivamente di beneficenza e solidarietà, con giocatori sempre rigorosamente over 45, prosegue nel suo programma già dal 6 gennaio. Quando tornerà in campo, a Roma, in un Torneo di calcetto organizzato per ricordare Mario Buti (1931 - 2013), padre di Giovanni, collaboratore dell’Old Italia, responsabile per il ciclismo dell’UISP di Firenze.

“Mio padre Mario – precisa Giovanni Buti – è stato un valido giornalista sportivo, collaboratore per anni di testate come “L’informatore sportivo”, e i quotidiani “Il Mattino” e “La Nazione”. Aveva iniziato da ragazzo, svolgendo poi, in parallelo, anche l’altra professione di grafico pubblicitario; e occupandosi, nel giornalismo, soprattutto di ciclismo, e in parte anche di calcio. Abbiamo pensato di organizzare quest’iniziativa, grazie alla cortese disponibilità di Andrea Mancinetti, Presidente e allenatore dell’Old Italia, per ricordarlo serenamente in un contesto sportivo proprio come quelli di cui lui s’occupava: si tratterà d’un torneo di calcetto con la partecipazione, oltre a noi, di altre 3 squadre (“Football club”, la S.S. Lazio Pezzana e la S.S.Lazio C8, N.d.R.), la mattina dell’Epifania: cui seguirà un pranzo, con la premiazione dei vincitori, al ristorante “I meloncini”, a Tor di Quinto”.

“ A fine mese, esattamente Domenica 30 gennaio”, aggiunge Andrea Mancinetti, “Mister” della Old Italia, “avremo un altro Torneo Memorial, in ricordo di Fausto e Gigliola Federici, genitori del nostro responsabile ufficio stampa Fabrizio. Seguirà, a febbraio, altra importante iniziativa di beneficenza insieme ai giornalisti RAI: e, a marzo, la grande avventura a Cuba, per il Memorial in ricordo di Diego Armando Maradona (concordato da tempo coi suoi figli) e di mio fratello Paolo Mancinetti, giocatore, scomparso pochi anni fa. Là saremo impegnati in incontro con la Nazionale Femminile cubana di calcio, e porteremo una muta di magliette e 70 kit completi per il gioco ai bambini d’una scuola locale di calcio, che attendono ansiosamente. Mentre ad aprile siamo invitati a partecipare a un Torneo over 60 ad Agropoli, in Campania, e a maggio a Milano, al “San Siro”, per un incontro di vecchie glorie Inter- Milan. A fine maggio, poi, saremo a Firenze, per la “partita del cuore” organizzata proprio dall’amico Giovanni Buti in ricordo di Giovanni Bertini. mitico giocatore della Roma e della Fiorentina, proprio coi suoi vecchi amici della Fiorentina. E a giugno a Cattolica, sulla riviera romagnola, per le finali dell’ ACSI, Associazione Centri Sportivi Italiani, organizzate da Giuseppe Carotenuto, referente dell’ Associazione per il calcio maschile “over/senior”. Seguiranno, sempre a giugno, le finali over 60 a Sanremo: Torneo che l’anno scorso abbiamo vinto”.

“La squadra – prosegue con soddisfazione Mancinetti – è migliorata grazia ai nuovi innesti: e il fatto che abbiamo vinto, recentemente, 8 Tornei su 9 ne è la migliore conferma. Ma è migliorata grazie anche all’uscita di alcuni elementi che, dietro l’apparente partecipazione alle nostre iniziative, per gelosia e invidia, in realtà, remavano sempre contro. Fortunatamente siamo riuisciti a riorganizzarci in meglio, in campo e fuori; e di questo ringrazio fortemente i mei collaboratori, specie Marco Puoti, grande giocatore, che poco prima di Natale è riuscito addirittura a portarci in udienza dal Pontefice. Tra poco andremo anche al “Bambin Gesu’”, in visita ai bambini malati”.

I giocatori convocati il 6 gennaio, per il primo Memorial Mario Buti”,precisa infine Andrea, , saranno: Marzi, Maranzano, Puoti, Campo, Mancini, Rodolfi, Mania, De Rosa, Barillari, Colaiannil Liguori, Buttaroni, Caprioli Luca e Sergio, Mancinetti e Bianchi”.






Questo è un articolo pubblicato il 05-01-2022 alle 10:22 sul giornale del 07 gennaio 2022 - 202 letture

In questo articolo si parla di sport, roma, lazio, articolo, Fabrizio Federici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cDwd





logoEV
logoEV
logoEV