Meleo (M5S), "Un bilancio fatto di fretta, mancano gli investimenti per una città più moderna, vivibile e soprattutto vicina ai cittadini"

2' di lettura 27/01/2022 - "Tante parole sulla 'Città dei 15 minuti' ma poche risorse e zero indicazioni per incentivare la mobilità dolce, rendere la Capitale più sicura, anche per i più deboli, e aumentare la partecipazione dei cittadini. Il bilancio 2022-24 che l'amministrazione Gualtieri dà a Roma, con l'approvazione in Assemblea capitolina, dà una brusca frenata al percorso fatto per avvicinarla alle grandi capitali europee. È un bilancio immaturo e scritto in fretta e furia.

Un grande assente è la sicurezza stradale e la mobilità sostenibile. Mancano infatti le risorse per costruire una città più vicina ai romani: nessuna risorsa per realizzare corsie e piste ciclabili, neanche il GRAB, isole ambientali e zone 30, messe in sicurezza e ridisegno degli incroci, attraversamenti pedonali luminosi, corsie preferenziali per i bus. Su questi temi abbiamo presentato degli ordini del giorno che dovevano impegnare Sindaco e Giunta a proseguire progetti già avviati o a realizzarne di nuovi, ma sono stati tutti bocciati, segno di quanto interessino, nei fatti e non a parole, i temi della mobilità dolce e attiva a questa amministrazione.

Nulla su tanti altri fronti, nessuna risorsa per la sicurezza nelle scuole, per nuovi progetti di illuminazione pubblica e nulla di specifico o ragionato per le manutenzioni stradali. Sulla partecipazione poi, non è stato inserito nessuno dei progetti legati al bilancio partecipativo, quelli che erano stati scelti dai cittadini sulla base di un processo di coinvolgimento delle persone sull’uso di risorse del bilancio di Roma. Gravissimo che a parole si dica ‘coinvolgiamo tutti’ e poi si scelga di cassare tutte le proposte e le progettualità indicate dai cittadini”. Così in una nota Linda Meleo, capogruppo in Assemblea Capitolina del Movimento 5 Stelle.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2022 alle 09:50 sul giornale del 28 gennaio 2022 - 183 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, Comune di Roma, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHJ8





logoEV
logoEV
logoEV