Siccità, Draghi: "Da lunedì pronti ad approvare piani di emergenza"

1' di lettura 01/07/2022 - "Siamo con la crisi idrica più grave degli ultimi 70 anni"

(Roma). "Il governo è al lavoro per fronteggiare la siccità. Siamo con la crisi idrica più grave degli ultimi 70 anni, la crisi idrica ha due fattori un deficit di pioggia degli ultimi anni, il cambiamento climatico ma poi ci sono cause strutturali come la cattiva manutenzione dei bacini e della rete affidata ai concessionari con una dispersione di acqua che è pari al 30% mentre in altri paesi Ue è il 5%, 6%. Ci vuole un piano di emergenza e da lunedì noi siamo pronti ad approva i piani delle regioni". Lo afferma il premier Mario Draghi in conferenza stampa. (Mariella Laurenza/alanews)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 01-07-2022 alle 10:32 sul giornale del 02 luglio 2022 - 109 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddN3





logoEV