statistiche sito

'Ndrangheta, maxi operazione antidroga: sequestrate 4 tonnellate di cocaina; 36 arresti, anche in provincia di Roma

1' di lettura 06/10/2022 - Smantellato un vasto traffico internazionale di sostanze stupefacenti con base al porto di Gioia Tauro, arresti in varie regioni d'Italia

Maxi operazione antidroga della guardia di finanza, sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria. Le fiamme gialle hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Reggio Calabria su richiesta della Dda reggina, a carico di 36 persone accusate di aver gestito un traffico internazionale di sostanze stupefacenti, con l’aggravante delle modalità mafiose, che avrebbe avuto come base logistica il porto di Gioia Tauro.

Gli arresti (34 in carcere e 2 ai domiciliari) sono stati eseguiti nelle province di Reggio Calabria, Vibo Valentia, Bari, Napoli, Roma, Terni, Vicenza, Milano e Novara. Tra gli arrestati c'è anche un funzionario dell’Agenzia delle dogane in servizio al porto di Gioia Tauro, che in passato ha collaborato più volte con la guardia di finanza in occasione dei tanti sequestri di sostanza stupefacente effettuati nell’area portuale.

Contestualmente sono state sequestrate due imprese attive nel settore dei trasporti ed utilizzate per il compimento degli illeciti e beni riconducibili ai membri dell’organizzazione per oltre 7 milioni di euro. L’operazione costituisce l’epilogo di complesse indagini nel cui ambito sono state sequestrate oltre 4 tonnellate di cocaina per un valore al dettaglio di circa 800 milioni di euro.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Roma .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereroma o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 06-10-2022 alle 11:19 sul giornale del 07 ottobre 2022 - 74 letture

In questo articolo si parla di cronaca, 'ndrangheta, marco vitaloni, articolo, porto di gioia tauro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dt2F





logoEV
logoEV