SEI IN > VIVERE ROMA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Donzelli-Delmastro, Bonelli: "Uso di atti riservati come fossero carte da gioco"

1' di lettura
36

Il deputato di Avs: "Violato il principio del 41bis di non divulgare informazioni all'esterno"

POLITICA (Roma). "Donzelli e Delmastro hanno violato un principio del 41bis, cioè quello di non divulgare informazioni all'esterno. Funzionari dello Stato, pubblici ufficiali, come il sottosegretario alla Giustizia Delmastro ha ritenuto di dover giocare con atti riservati come fossero carte da gioco e questo è inaccettabile perché avrebbe potuto minare indagini della procura antimafia e antiterrorismo e hanno violato il principio stesso del 41bis. Hanno fatto anche un favore a chi è all'esterno. E ieri il ministro Nordio ha dato una risposta parzialissima, capisco che derivi dal dare una copertura politica ad un pezzo della maggioranza che lo sostiene ma qui c'è un problema che riguarda la credibilità dello Stato". Così Angelo Bonelli deputato Avs. (Marco Vesperini/alanews)




Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 02-02-2023 alle 11:57 sul giornale del 03 febbraio 2023 - 36 letture






qrcode