SEI IN > VIVERE ROMA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Sciopero mezzi oggi 18 settembre: bus, tram e treni fermi

2' di lettura
26

(Adnkronos) - Oggi, 18 settembre 2023, sciopero dei mezzi del trasporto pubblico locale - bus, tram, treni - fermi in diverse città italiane per la protesta nazionale di 24 ore del personale del Tpl dalle sigle sindacali Cub trasporti, Sgb, Cobas lavoro privato, Adl Cobas e Faisa Confail, che chiedono un aumento salariale di 300 euro e la riduzione dell’orario di lavoro a 35 ore settimanali.

Le città coinvolte sono Roma, Milano, Napoli, Torino, Firenze, Bologna, Modena, Reggio Emilia, Piacenza, Genova, Lecce e Venezia. A Roma la protesta riguarderà la rete Atac, i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl e Cotral, i treni della Roma-Lido e della Roma-Viterbo. Lo sciopero durerà dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 fino a fine servizio. A Milano coinvolgerà i mezzi Atm e si svolgerà dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 alla fine del servizio. A Napoli il servizio è garantito solo fino alle 8.30 e tra le 17 e le 20. A Firenze sarà garantito in due fasce orarie: tra le 4.15 e le 8.14 e tra le 12.30 e le 14.29. A Torino il Gruppo torinese trasporti (Gtt) garantirà il servizio solo dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15. A Genova i mezzi circoleranno dalle ore 6 alle 9 e dalle ore 17.30 alle 20.30, mentre il servizio di trasporto provinciale è garantito dalle ore 6 alle 9 e dalle ore 17 alle 20. A Venezia i servizi tranviari e automobilistici urbani ed extraurbani funzioneranno regolarmente fino alle 9 e dalle ore 16.30 alle ore 19.29. A Bologna saranno garantite le corse solo dal capolinea centrale verso periferia, e viceversa, fino alle ore 8.15 del mattino e fino alle 19.15 di sera.


  


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite: 

Whatsapp | Telegram | Facebook | X | Mastodon 

Iscriviti ai nostri canali per ricevere le notizie in tempo reale.  

 



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 18-09-2023 alle 10:09 sul giornale del 19 settembre 2023 - 26 letture






qrcode