SEI IN > VIVERE ROMA > CULTURA
comunicato stampa

Roma città della memoria: Ginevra Diletta Tonini Masella presenta "Il segreto del giardino" a Più Libri Più Liberi

2' di lettura
40

Mercoledì 6 dicembre alle ore 15.30, nella Sala Vega, Più Libri Più Liberi 2023 ospiterà l'incontro "Roma città della memoria", con la presentazione del romanzo "Il segreto del giardino" di Ginevra Diletta Tonini Masella, edito da AG Book Publishing.

Interverranno Sabrina Alfonsi, Assessora all'Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti di Roma Capitale, e Angela Cristofaro, editrice.
Modererà la giornalista e scrittrice Morena Mancinelli.

Sofia e Giacomo non vogliono cambiare casa, ma i loro genitori vanno avanti imperterriti con il trasloco. A fine estate arrivano controvoglia nel nuovo Condominio, tra palazzine rosa e piante fiorite, una piccola oasi nel cuore caotico di Roma. Fuori dal cancello infuriano il traffico, il rumore dei clacson, il vociare concitato della città grande; dentro, avventure e nuovi amici aspettano i due bambini e i loro gatti, Venere e GattoMan.
In questo nuovo mondo c’è un Giardino Segreto, al centro del Condominio, dove nessuno può entrare. Perché è chiuso, e per quale motivo sembra essere controllato dagli Anziani che appaiono non appena ci si avvicina al muro di cinta? Sofia e Giacomo vogliono scoprire cosa si cela al di là dell’alta barriera di rose rampicanti e arbusti che lo rendono inaccessibile.
Intanto, anche la Mamma e il Papà custodiscono un segreto e si comportano in modo strano.
Per risolvere questi misteri, i due fratellini dovranno allearsi tra loro – mettendo alla prova il proprio legame – e con gli altri bambini del Condominio.
Scopriranno che i luoghi raccontano la storia della città e della comunità in cui viviamo, e che il passato deve essere condiviso con gli altri, per avere memoria di ciò che è stato e del perché siamo qui, oggi, liberi.


  


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite: 

Whatsapp | Telegram | Facebook | Mastodon

Iscriviti ai nostri canali per ricevere le notizie in tempo reale.  

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2023 alle 16:27 sul giornale del 04 dicembre 2023 - 40 letture






qrcode