SEI IN > VIVERE ROMA > ATTUALITA'
articolo

Parco di Centocelle: rinascita verde per Roma Est

2' di lettura
30

Il Sindaco Gualtieri e l'Assessora Alfonsi verificano i lavori di bonifica e riforestazione.

Il Sindaco Roberto Gualtieri e l'Assessora all'Ambiente Sabrina Alfonsi hanno effettuato un sopralluogo presso il Parco di Centocelle, dove sono in corso importanti interventi di bonifica e riforestazione. Accompagnati dal presidente del V Municipio, Mauro Caliste, hanno potuto constatare il progresso dei lavori che, entro il 2026, trasformeranno un'area precedentemente degradata e abbandonata in uno dei parchi più grandi e belli di Roma, soprannominato il 'Central Park' di Roma Est.

Il Parco di Centocelle, con i suoi 126 ettari, rappresenta un polmone verde essenziale per i cittadini dei Municipi V e VII, caratterizzati da quartieri densamente abitati. Il nuovo progetto mira a creare una centralità verde collegata alle linee della metro e alla nuova tranvia Togliatti.

Le nuove strutture includeranno un vasto playground con campi da basket, tennis e pallavolo, corsie per l'atletica, tavoli da ping pong, una passeggiata botanica realizzata su un vecchio tracciato ferroviario, aree per pic-nic, una piazza per eventi all'aperto e nuovi accessi dalla zona di Don Bosco, oltre che da Centocelle e Quadraro.

L'investimento complessivo supererà i due milioni di euro, suddivisi in due fasi. La prima fase, che si concluderà entro il Giubileo, prevede importanti raduni con la partecipazione di circa 200mila persone. La seconda fase, conclusa entro il 2026, garantirà la completa fruibilità del parco e delle sue strutture, con la messa a dimora di 500 nuovi alberi già entro l'autunno.

Il Parco di Centocelle custodisce anche reperti archeologici, tra cui resti di ville romane e una torre medievale. Attualmente, è in corso la bonifica per la rimozione di eventuali ordigni bellici, considerando che l'area ospitava il primo aeroporto italiano nel 1909.

Il presidente del V Municipio, Mauro Caliste, ha sottolineato che finalmente si sta realizzando il sogno di molti anni di avere un polmone verde per i cittadini del V e VII Municipio, contribuendo a sottrarre l'area al degrado.

Il Parco di Centocelle non solo rappresenterà un'oasi verde per i residenti, ma contribuirà anche a preservare le caratteristiche ambientali e archeologiche dell'area, migliorandone la fruibilità e valorizzandone le potenzialità per attività sportive, ricreative e culturali.





Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2024 alle 07:44 sul giornale del 24 febbraio 2024 - 30 letture






qrcode