SEI IN > VIVERE ROMA > ATTUALITA'
articolo

Evento finale Mercati d'Autore a Roma: Successo con premiazione dei giovani chef

1' di lettura
42

Trenta espositori, sei sponsor, cinque istituti alberghieri coinvolti e decine di aziende presenti hanno reso l'evento un successo.

L'evento conclusivo di Mercati d'Autore a Roma ha registrato il sold out, con migliaia di cittadini che hanno affollato gli spazi esterni dell'istituto alberghiero Tor Carbone-Narducci.

I partecipanti hanno potuto godere di un'ampia gamma di attività, tra cui Show cooking, degustazioni, masterclass su vino e olio, e dibattiti. L'evento ha offerto l'opportunità di assaggiare e acquistare una vasta selezione di prodotti locali e provenienti da altre regioni, tra cui conciati di pecora di Poggio Mirteto, pecorini di Montefiascone, pane di Genzano, formaggi di Montorio Romano, porchetta della piana del Fucino, provola affumicata campana, olio di Fara Sabina e tigelle di Gaeta.

L'evento si è svolto nella suggestiva cornice dell'istituto alberghiero Tor Carbone-Narducci, situato nel parco dell'Appia Antica, ex villa del regista Rossellini. Esperti di cucina, presidenti di mercati rionali romani, espositori e produttori hanno partecipato all'evento.

Durante uno dei talk della mattinata, è stato discusso il futuro dei mercati a Roma, destinati a diventare sempre più luoghi di incontri e degustazioni. I mercati rimarranno luoghi di supporto alla filiera corta, offrendo prezzi competitivi rispetto alla grande distribuzione, ma diventeranno anche spazi polifunzionali, con servizi come la somministrazione e spazi di co-working.

La giornata è stata arricchita dalla premiazione del premio Narducci-Puleio, un concorso istituito in memoria del giovane chef Alessandro Narducci e della sua collaboratrice Giulia Puleio. Gli studenti dei cinque istituti alberghieri coinvolti hanno gareggiato ai fornelli sotto l'occhio vigile di chef professionisti. I vincitori sono stati premiati in varie categorie, dimostrando l'eccellenza della nuova generazione di chef in erba.



Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2024 alle 11:21 sul giornale del 14 maggio 2024 - 42 letture






qrcode