SEI IN > VIVERE ROMA > ATTUALITA'
articolo

Domenica prossima "Invertiamo il Rosso" al Bioparco

2' di lettura
20

Una giornata dedicata alla salvaguardia delle specie animali a rischio di estinzione.

Il Bioparco di Roma aderisce al movimento globale "Reverse the red" con un'importante iniziativa dedicata alla salvaguardia delle specie animali e vegetali del pianeta. La giornata tematica, denominata "Invertiamo il rosso", si terrà domenica 19 maggio, offrendo un'occasione unica per sensibilizzare il pubblico sull'estinzione delle specie.

Il fulcro dell'evento sarà l'Oasi del Lago, dove verrà rappresentato lo spettacolo teatrale "10 storie di successo", con tre repliche alle ore 12.00, 14.30 e 16.30. Questo coinvolgente spettacolo presenterà animali come il tritone, la testuggine e il grifone in storie ricche di spunti e informazioni, immergendo gli spettatori nel mondo dei giardini zoologici e sottolineando l'importanza della conservazione e della collaborazione fra le strutture.

In tutto il parco saranno allestite tre postazioni animate: "Avventure in foresta", "Ecosistemi in equilibrio" e "Le storie di successo possono diventare di più". Qui i visitatori potranno partecipare a giochi, attività interattive e ascoltare racconti a tema, approfondendo così la loro comprensione delle sfide della conservazione.

Le visite guidate "Invertiamo il rosso", condotte da naturalisti, si terranno dalle ore 11.00 alle 15.30. Durante queste visite, i partecipanti avranno l'opportunità di osservare da vicino specie a rischio di estinzione come rinoceronti bianchi, elefanti asiatici, tigri di Sumatra e leoni asiatici, apprendendo le loro caratteristiche e le minacce che li mettono a rischio.

Alle 16.00 è previsto un incontro speciale con i guardiani del reparto uccelli, durante il quale sarà possibile approfondire la conoscenza sulla colonia di pinguini del Capo del Bioparco e sui programmi di conservazione.

Durante l'intera giornata, sarà possibile contribuire alla causa acquistando il volumetto "10 storie di successo", il cui ricavato sarà devoluto alla SANCOB, organizzazione impegnata nella conservazione del pinguino del Capo e di altri uccelli marini. L'associazione svolge un ruolo fondamentale nella ricerca, nella sensibilizzazione e nel recupero degli individui feriti o colpiti dalle fuoriuscite di petrolio, offrendo soccorso a migliaia di uccelli marini ogni anno.

L'evento "Invertiamo il rosso" rappresenta un'importante opportunità per sensibilizzare il pubblico sull'importanza della conservazione delle specie animali e per promuovere azioni concrete a sostegno di questo obiettivo globale.



Questo è un articolo pubblicato il 14-05-2024 alle 11:59 sul giornale del 15 maggio 2024 - 20 letture






qrcode