SEI IN > VIVERE ROMA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Controlli nell’area della stazione Termini a Roma, 4 arresti e 17 denunce

3' di lettura
44

ROMA (ITALPRESS) – I Carabinieri della Compagnia Roma Centro e della Compagnia di Roma Piazza Dante, con il supporto di altre Compagnie del Gruppo di Roma, e del Nucleo Carabinieri Cinofili di Santa Maria di Galeria hanno effettuato un servizio di controllo straordinario, in tutta l’area della Stazione ferroviaria di Roma Termini, tra cui, via Cernaia, piazza Indipendenza, via Bachelet, via Varese, via del Castro Pretorio, viale Pretoriano, piazzale Sisto V, piazza di Porta San Lorenzo, via di San Bibbiana, via Giolitti, piazza dei Cinquecento, viale Einaudi, Piazza Vittorio Emanuele II e zone limitrofe, mirato al contrasto di ogni forma di illegalità e degrado.

Al termine delle attività, 4 persone sono state arrestate e 17 sono state denunciate per reati a vario titolo e 10 cittadini sono stati sanzionati amministrativamente.

I Carabinieri del Nucleo Roma Scalo Termini hanno arrestato un cittadino nigeriano di 55 anni che, durante l’intervento dei militari intervenuti per una lite tra due soggetti in via Marsala, allo scopo di ostacolare l’identificazione, ha rivolto loro ripetute offese, opponendo resistenza. Subito dopo, invece, i Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Dante hanno arrestato una donna filippina di 44 anni, senza fissa dimora, sorpresa dopo avere asportato da un negozio, di via Gioberti, vari capi di abbigliamento del valore di circa 200 euro. La refurtiva è stata recuperata e restituita al titolare del negozio. La successiva perquisizione ha permesso ai Carabinieri di rinvenire e sequestrare alcune carte di credito, intestate a diverse persone che ne avevano denunciato il furto. Per questo motivo la donna è stata anche denunciata per ricettazione.

I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante hanno poi arrestato un 23enne del Gambia bloccato in via Principe Amedeo mentre trascinava un monopattino elettrico appena asportato all’esterno di un negozio dove era legato ad un cassonetto mediante catena e lucchetto. I Carabinieri sono intervenuti su richiesta del proprietario che lo stava inseguendo.

Arrestata dai Carabinieri del Nucleo Roma Scalo Termini anche una 30enne romena sorpresa dall’addetto alla sicurezza di un negozio all’interno della Galleria Forum Termini ad asportare prodotti cosmetici per un valore di 380 euro.

Qualche ora dopo, i Carabinieri hanno denunciato, in tre distinti interventi, tre cittadini stranieri per furto di varia merce da attività commerciali all’interno dello scalo ferroviario.

In via Giovanni Giolitti, i Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Dante hanno denunciato un cittadino originario della Grecia, di 52 anni, che in seguito ad un controllo è stato trovato in possesso di un coltello e di una forbice.

Poco dopo, un cittadino del Pakistan di 25 anni, senza fissa dimora, sottoposto ad un controllo, allo scopo di eludere la sua identificazione, ha fornito ai Carabinieri false attestazioni sull’identità personale, pertanto, per questo motivo e stato denunciato.

Nel corso dei controlli i Carabinieri hanno denunciato 7 cittadini per l’inosservanza del Daspo Urbano, emesso nei loro confronti dal Questore di Roma, e altri 5 cittadini, per l’inosservanza del divieto di ritorno nel Comune di Roma.

Infine, i Carabinieri del Nucleo Roma Scalo Termini hanno sanzionato amministrativamente 19 cittadini per la violazione del divieto di stazionamento nei pressi della stazione Termini, con contestuale notifica di ordine di allontanamento per 48 ore. A loro carico è stata elevata anche una sanzione amministrativa di 100 euro.

Sanzionati, e segnalati alla Prefettura di Roma, anche due giovani trovati in possesso di modica quantità di hashish.

In totale, i Carabinieri hanno identificato 283 persone ed eseguito verifiche su 148 veicoli.

– foto ufficio stampa Carabinieri –

(ITALPRESS).


  


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite: 

Whatsapp | Telegram | Facebook | X | Mastodon 

Iscriviti ai nostri canali per ricevere le notizie in tempo reale.  

 



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 28-05-2024 alle 15:09 sul giornale del 29 maggio 2024 - 44 letture






qrcode