SEI IN > VIVERE ROMA > CRONACA
articolo

Papa Francesco: "Troppa frociaggine nei seminari"

1' di lettura
28

Infelice battuta omofoba nel ribadire il suo no ai preti gay.

Durante un incontro a porte chiuse in Vaticano con i vescovi, nel ribadire il suo ennesimo no all’ingresso di persone dichiaratamente gay nei seminari cattolici, Papa Francesco avrebbe scherzato con una battuta omofoba che ha destato stupore tra i prelati: <<C'è troppa frociaggine nei seminari”>>.

Questa dichiarazione è stata riportata da alcuni partecipanti anonimi dell'incontro e riferita da Repubblica, sottolineando il tono colloquiale del dialogo in cui il Pontefice ha ribadito la sua posizione netta contro l'ingresso di omosessuali nei seminari, pur esprimendo rispetto per ogni persona.

Il dibattito sull’omosessualità e il sacerdozio nella Chiesa cattolica è in corso da tempo, con piccole aperture discusse tra i prelati. Tuttavia, il documento di riferimento della Congregazione per il clero rimane chiaro: "La Chiesa, pur rispettando profondamente le persone in questione, non può ammettere al Seminario e agli Ordini sacri coloro che praticano l’omosessualità, presentano tendenze omosessuali profondamente radicate o sostengono la cosiddetta cultura gay".

Nonostante alcuni progressi nel dialogo, la posizione ufficiale della Chiesa cattolica sul tema rimane invariata, con Papa Francesco che continua a sostenere la linea tradizionale in merito all'ammissione nei seminari.



Questo è un articolo pubblicato il 28-05-2024 alle 16:38 sul giornale del 29 maggio 2024 - 28 letture






qrcode